CHI SIAMO STAFF SERIE D GIOVANILI MINIBASKET 1°DIVISIONE PARTNER GALLERY
 

"Stile, Innovazione e Passione: le tre parole magiche della New Basket, società sportiva 
che opera nei comuni bresciani di Salò, Prevalle, Muscoline, Calvagese e Toscolano Maderno"  


NEWS --- SERIE D: ottima vitotria per Roversi e compagni contro il Quistello per 89 a 71 --- 1°DIVISIONE: il Salò cade a San Zeno nella prima di campionato per 58 a 52 --- UNDER15: senza storia la gara persa in trasferta a Darfo --- UNDER13: cadono Prevalle e Salò contro Bedizzole e Mazzano

24 novembre 2014

 


 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI
cat day data ora match
U15 sab 29/11 18.00 Prevalle vs Gardonese
U13 dom 30/11 14.45 Prevalle vs Gavardo
U13 dom 30/11 14.45 Bedizzole vs Salò
D dom 30/11 18.00 Prevalle vs Pontevico
D ven 05/12 21.00 Sustinente vs Prevalle
D ven 12/12 21.00 Gardonese vs Prevalle
TI ASPETTIAMO 
A TIFARE NEWBASKET!!!

 


9°GIORNATA - SERIE D
Partita Data
Prevalle Quistello 89-71
Soresina Mantova 63-76
Castelcovati Casalmaggiore 40-81
Gussola Desenzano 68-77
Pontevico Chiari 64-61
Bancole Castegnato 84-80
Ome Gardonese 71-60
Sustinente Ombriano 91-54

 


CLASSIFICA SERIE D 2014/15

# Squadra P.ti G V-P
1 Casalmag. 16 9 8-1
2 PREVALLE 14 9 7-2
3 Ombriano 14 9 7-2
4 Gardonese 12 9 6-3
5 Ome 10 9 5-4
6 Gussola 10 9 5-4
7 Pontevico 10 9 5-4
8 Quistello 8 9 4-5
9 Sustinente 8 9 4-5
10 Desenzano 8 9 4-5
11 Castelcovati 6 9 3-6
12 Bancole 6 9 3-6
13 Chiari 6 9 3-6
14 Castegnato 6 9 3-6
15 Mantova 6 9 3-6
16 Soresina 4 9 2-7

*=una gara in meno

 


I NUMERI DELLA SERIE D
aggiornati alla 9°giornata
by Armando

Miglior attacco (media)
1.Quistello 75,8
2.Prevalle 75,6
3.Chiari 71,8

Miglior difesa (media)
1.Casalmag. 55,0
2.Prevalle 61,2
3.Gardonese 61,3

Marcatori (primi 10)
1.Bodini 172 - 19,1
Gussola
2.Gasparini 170 - 18,8
Sustinente
3.Zoljan 163 - 18,1
Ombriano
4.Preosti 150 - 16,6
Castegnato
5.Chiarabotti 143 - 15,8
Casalmag.
6.Cuzzoni 142 - 15,7
Gussola
7.Mantovani 140 - 15,5
Quistello
8.Borretti 136 - 15,1
Bancole
9.Oldrati 139 - 15,0
Ome
10.Cuzzoni 136 - 17,0
Quistello

 

 

24 novembre 2014
partita dura e cattiva contro quistello: l'imbal carton prevalle non cede e vince di slancio!

Bella vittoria contro i mantovani al termine di una gara sporca e molto fisica. L'Imbal Carton sempre avanti per tutti e 40', gioca una gara intensa, trascinata da un Chahab in gran serata, ben coadiuvato dalla coppia Corti-Fraboni.

IMBAL CARTON PREVALLE vs Pall.Quistello 89-71 (20-14, 40-32, 62-46).
PREVALLE: Becchetti 4, Maistrello 2, Roversi 4, Fraboni 9, Giacomini 1, Corti 16, Mora 8, Olivieri, Abbinante 3, Chahab 31, Bergomi 11, coach Apollonio.
Quistello
: Benaglia, Soliani, Cecchettin 9, Zapata 1, Maiorino 6, Mantovani 26, Mauceri 16, Cuzzani 6, Borghi 7, coach Gabrielli.
Arbitri:
Lazzaroni e Blasi.

La New Basket torna a giocare sul terreno amico dopo la netta affermazione di settimana scorsa a Bancole. Si presentano al cospetto di Roversi e soci i mantovani del Quistello. Avvio spedito dell'Imbal Carton che fa subito ottime giocate, la manovra è fluida col pallone che staziona poco nelle mani di un singolo giocatore. Le segnature vengono naturali con Corti bravo a coronare il lavoro di tutto il quintetto. I ragazzi di coach Apollonio cominciano a guardarsi allo specchio, l'intensità cala e Quistello reagisce all'11-2 iniziale con qualche bella giocata in contropiede che li riporta a -3 (11-8). Prevalle può contare su un sesto uomo di lusso: Chahab sale in cattedra ed inizia a predicare basket segnando da fuori, in penetrazione, dal palleggio mostrando al pubblico tutto il suo repertorio. Gli ospiti si appoggiano al loro terminale designato Cuzzani trovando qualche canestro ma saranno gli unici della sua partita, grazie all'ottima difesa del trio Mora-Roversi-Chahab. Così tra qualche accenno di tensione ed un gioco via via meno piacevole si chiude il quarto sul 20-14. 

Gli animi cominciano a surriscaldarsi con gli arbitri subito incapaci di tenere sotto controllo la gara.
 Gli ospiti  in questo clima battagliero trovano terreno fertile e riescono ad accorciare le distanze su una New Basket mandata fuori giri. Prevalle fatica a ritrovare la sua ''pace interiore'' ma un incontenibile Chahab trova in Fraboni prima e Mora poi, due fondamentali spalle (29-22). Il momento sarebbe propizio per piazzare un allungo importante in vista del riposo di metà tempo ma i rossobianconeri peccano di cinismo: l'attacco diventa statico e prevedibile mentre la difesa viene perforata dalle fastidiose folate offensive di un ottimo Mantovani e di Mauceri (33-32). Gli avversari percepiscono il momento di "imbarazzo" offensivo prevallese e schierano la difesa a zona con la speranza di ingolfare le bocche da fuoco di Prevalle ma il piano  si rivela inutile visto che Corti non si fa sfuggire l'occasione e scardina la 2-3 mantovana con precise conclusioni che chiudano il  primo tempo sul 40-32.

Riprendono le ostilità dopo la pausa lunga coi ragazzi di coach Gabrielli sempre schierati a zona. Gli attacchi hanno le polveri bagnate, ma i rossobianconeri mantengo comunque una decina di punti di vantaggio.
Quistello non vuol far scappar via la partita che all'improvviso si fa tremendamente dura. L'Imbal Carton non si scompone più di tanto con Becchetti, Mora e Corti bravi a trovare soluzioni importanti che valgono il 53-37. Pure Bergomi vuole apporre il suo sigillo alla gara e segna tre canestri in fila di gran classe. Gli ospiti si affidano a Mantovani, senza dubbio il migliore dei suoi, per non affondare, il tabellone dopo la terza sirena segna però un chiaro 62 a 46.

I nostri avversari cominciano a mostrare la corda e un sontuoso Chahab (31 punti finali per lui e 10 rimbalzi) si fa beffe della marcatura crivellando il canestro con tre siluri dei suoi che sembrerebbero chiudere ogni discorso. La reazione di Quistello è tutta di nervi con Roversi e soci un po' ingenui nel cadere nei tranelli di una squadra che non sottilizza troppo tra gioco duro e gioco sporco. Il duo arbitrale ha già perso da parecchio il controllo della situazione e in campo volano "botte da orbi". Ogni contatto è eccessivo e sotto canestro è un autentico mattatoio. Quistello  non trova solo energie insperate in questo caos ma pure le uscite anticipate di Bergomi e Mora a cui seguirà quella di Becchetti.
L'Imbal Carton perde la calma, i mantovani si fanno via via sotto sospinti dai fischi farneticanti di un duo in grigio palesemente in balia degli eventi.

Cecchettin e il solito Mantovani sono lesti nel volgere la situazione a proprio favore e si ergono protagonisti, ma è un gioco da 3 punti (canestro e fallo) di Borghi che porta gli ospiti sul -9 (74-65). Più che basket sembra ormai wrestling ma due veterani, gente che nei propri trascorsi cestistici ne ha viste tante, decidono di farla finita: Chahab è chirurgico nel procacciarsi e nel convertire  tiri liberi mentre Abbinante segna un importante canestro e fallo ed in difesa sporca un paio di possessi fondamentali. Anche Quistello, finalmente,  perde per raggiunto numero di falli Cuzzani e Mauceri e dopo una lotta senza quartiere capitola. La questione due punti viene  finalmente archiviata ed il PalaPrevalle accoglie come una liberazione l'84-69 finale. - di Giovanni Lievi


 

18 novembre 2014
SI TORNA AL PALAPREVALLE: DOMENICA ORE 18 L'IMBAL CARTON SFIDA i mantovani del basket QUISTELLO.

Dopo l'ottima vittoria di Bancole, i ragazzi di coach Apollonio tornano tra le mura amiche, dove domenica sera si giocheranno due punti importanti contro un'altra squadra mantovana, il Basket Quistello.

Seconda sfida di fila contro una compagine mantovana quella che si appresta a giocare l'Imbal Carton. Avversario di turno sarà il Basket Quistello che domenica verrà a far visita ai rossobianconeri. I mantovani sono squadra esperta, condita da giocatori che bene hanno fatto anche in categorie superiori, come gli esterni Cecchettin, Mauceri e Cassinerio. In cabina di regia ottimo l'apporto del play classe '85 Mantovani, mentre sotto le plance svettano l'ala Cuzzani e il pivot Borghi. Una squadra davvero solida che sta facendo un ottimo percorso casalingo, mentre in trasferta sta trovando qualche difficoltà in più, ma proprio per questo, bisognerà prestare la massima attenzione onde evitare che i mantovani si sblocchino proprio al PalaPrevalle. I nostri ragazzi in settimana prepareranno al meglio la partita, sperando di poter aumentare qualità e ritmo degli allenamenti recuperando tutti gli acciaccati; da segnalare il probabile rientro in settimana di Abate che, nell'arco di una decina di giorni, dovrebbe ritornare arruolabile.

 

17 novembre 2014
ottima vittoria a porto mantovano: l'imbal carton prevalle  risponde bene al "mal di trasferta".

Nell'importante test esterno mantovano, ottima risposta di Roversi e compagni che portano ben sette giocatori in doppia cifra e, grazie ad un'ottima prova difensiva, consentono a Bancole di mettere a referto solo 40 punti.

Basket Bancole vs IMBAL CARTON PREVALLE 40-81 (13-17, 22-39, 32-65).
Bancole
: Caravati 5, Martinelli 6, Padovani, Zucchet 3, Borretti 4, Turina, Rossignoli 4, Diana, Albertini, Faccioli 12, Mantovani 6, Leno, coach Albertini..
PREVALLE:
Becchetti 10, Maistrello, Roversi 10, Fraboni, Giacomini, Corti 13, Mora 10, Olivieri 2, Abbinante 11, Chahab 11, Bergomi 14, coach Apollonio.
Arbitri: Mariottini di Lodi e Zanotti di Bergamo

Interviste
post gara

Prevalle affronta i suoi demoni in trasferta ed incrocia le armi con Bancole, formazione mantovana che nella giornata precedente ha violato il campo di  Gussola. 
Partenza al rallentatore per entrambe le squadre: gli attacchi sono incerti e le esecuzioni degli schemi imprecise. Coach Apollonio e il suo dirimpettaio Albertini iniziano ad attingere dalle proprie panchine per trovare ordine e punti dopo i primi minuti  di ''studio''; inizialmente senza esito.

La partita comincia a decollare grazie a qualche sporadica giocata di Borretti e di Faccioli. L'Imbal Carton bisticcia col canestro su azione ma i nostri ragazzi sono bravi a stare sempre davanti grazie ai tiri liberi. Così facendo Roversi e soci chiudono questo sonnacchioso primo quarto sul 13-17. 

L'inizio della seconda frazione vede i rossobianconeri scendere in campo molto più decisi e convinti. Abbinante e Chahab prendono il controllo della situazione in attacco mentre in difesa un grande lavoro collettivo blinda il canestro.
Prevalle, apparentemente senza strafare, vola sul 13-32 coi mantovani che si iscrivono a referto dopo ben 6 minuti di gioco. Bancole è traumatizzata da una New Basket che trova risposte importanti da tutto il roster a disposizione: si riesce a mantenere un buon livello di intensità e così al riposo lungo il tabellone segna un perentorio +17 (22-39).

Al rientro dagli spogliatoi i rossobianconeri, se possibile, sono ancora più incisivi, volendo chiudere al più presto la pratica mantovana e così in pochi minuti annichiliscono gli avversari:
la difesa è  impeccabile con Mora (nella foto) e Abbinante autentici cerberi sotto canestro, mentre i tiri da tre punti di Bergomi e Corti sventano ogni velleità di rimonta dei nostri avversari. La contesa assume i toni di un'amichevole, Prevalle raggiunge rapidamente il +25. Coach Apollonio ne approfitta per dare spazio a tutti i ragazzi che di solito hanno meno minuti a disposizione ed a mettere un po' di ''benzina'' nel motore di Chahab fermo ormai da un mesetto. 

Da raccontare resta ben poco: l'Imbal Carton continua a spingere sul pedale dell'acceleratore e così si vede qualche bella giocata in velocità, anche contro la zona avversaria, ma in sostanza entrambe le squadre attendono solo la sirena conclusiva col tabellone che recita 40-81 - di Giovanni Lievi
.


 

11 novembre 2014
8° GIORNATA: A PORTO MANTOVANO PER CERCARE DI RISOLVERE IL "MAL DI TRASFERTA".

Dopo l'importante vittoria contro Chiari, gli uomini di coach Apollonio sono attesi dall'insidiosa trasferta sul parquet di Porto Mantovano, domenica alle ore 18.00, probabile l'importante rientro di Chahab.
Altra trasferta di domenica per il Prevalle che nell'ultimo giorno della settimana farà visita al Basket Bancole, capitanata dall'ex salodiano Marco Borretti, ad oggi appaiato a Bergomi nella classifica marcatori ad oltre 15 punti di media a partita. Altri capisaldi dei mantovani sono le ali Faccioli ed Albertini, oltre al forte playmaker Mantovani. I nostri avversari di giornata vengono da una grande affermazione sul parquet di Gussola a testimonianza del roster di assoluto livello a disposizione di coach Albertini. L'Imbal Carton arriva a questa sfida con l'assoluta consapevolezza che deve riuscire a mettere in campo quello che così bene gli riesce al PalaPrevalle e per riuscire ad espugnare il parquet mantovano ecco il rientro dall'Argentina del nostro gaucho Matias Chahab (nella foto) che, anche se non al massimo della forma, saprà mettere tutta la sua esperienza al servizio della squadra che senza il suo uomo simbolo in campo è riuscita comunque a cogliere 3 vittorie su 4 gare disputate. Da verificare invece la condizione di Mora (tallone) e soprattutto di Abate che si sta riprendendo dalla forte scavigliata di 10 giorni fa che ne mettono ancora ad alto rischio la presenza in campo.