L’Imbal Carton conquista il trofeo Bosio!

bosio
5 settembre 2018

Importante test per la prima squadra targata Imbal Carton Prevalle che conquista passa il Memorial “Enrico Bosio” di Casalmoro a pieni voti, battendo in finale il Basket Sustinente.

Due partite in due giorni, test importanti per arrivare preparati al campionato. Sabato sera la formazione di coach Scaroni ha affrontato la compagine della Sas Pellico Verolanuova nella gara di apertura del Memorial “Bosio”, nonché remake della finale di C Silver dello scorso anno. Giocatori nuovi per entrambe le formazioni, categorie differenti, ma non per questo una gara scontata. Partita sempre in controllo per Prevalle sin dalle prime battute, ma comunque combattuta, con continui botta e risposta tra Faini e Apollonio per Verolanuova e Azzola e Scekic per Prevalle. Numerosi cambi di ritmo e difese molto aggressive non lasciano spazio ne allo spettacolo ne a troppi canestri, fino all’ultimo periodo di gioco, quando l’intensità difensiva prevallese aumenta fortemente e un Raskovic sugli scudi guida i suoi all’allungo decisivo che segnerà la vittoria finale.

Domenica è stato il turno della finale contro Sustinente, vittoriosa nella seconda semifinale contro i padroni di casa (Asola ko 76-68). Secondo assaggio di C Gold per i prevallesi, nonché prequel della prima gara di campionato (29 settembre in terra mantovana). Una partita che poco ha delle classiche prime stagionali, se non i cali di intensità dovuti sia alla stanchezza sia alla preparazione ancora non totalmente completata: un match interessante, senza esclusione di colpi per nessuno.

Prevalle parte forte con un parziale di 11 a 2 grazie alla precisione chirurgica dalla lunga distanza di Azzola e Scekic e ad una difesa asfissiante che rende difficile l’approccio alla gara per Sustinente. Qualche distrazione di troppo permette a Faccioli e compagni di rientrare in partita giocando punto a punto fino all’intervallo lungo quando uno sprint finale di Lanfredi e compagni porta l’Imbal Carton Prevalle in vantaggio di 8 lunghezze.

Dopo il riposo, via al terzo periodo, che sarà di gran lunga il migliore per la formazione di coach Scaroni, che raggiunge anche il massimo vantaggio sul +16 grazie alla presenza di Raskovic e Scekic sotto le plance e di De La Cruz e Pezzali in cabina di regia. Gli ultimi 10′ scorrono veloci fino a quando il tabellone recita -3 minuti alla fine: qui Prevalle paga dazio a causa di troppa sterilità offensiva, mentre Sustinente riesce a bucare le maglie della difesa segnando punti importanti e accorciando pericolosamente il divario sin al -2 ma ancora una volta la coralità della formazione prevallese riesce ad avere la meglio impedendo agli avversari di concretizzare l’ultimo possesso!

Segnali sicuramente positivi, ma anche molti appunti per continuare a lavorare e migliorare sempre più; per ora godiamoci questa piccola soddisfazione con l’immagine di capitan Lanfredi che solleva la coppa, e di Nikola Scekic premiato come miglior giovane del Torneo, in attesa del prossimo appuntamento il Ferraboli Challenge 2018 del prossimo week-end al Palazzetto di Lonato. Dove la nostra prima squadra sarà impegnata in un quadrangolare di assoluto livello “Gold”, contro le forti formazioni di Iseo, Gardonese e Verona!

Vi aspettiamo numerosi a sostenere i nostri colori! Forza NewBasket!

Ecco i tabellini del Torneo:

Imbal Carton Prevalle vs Sas Pellico Lic Verolanuova 67-42 ( 14-8; 17-15; 11-10; 25-9).
Prevalle: De La Cruz 5, Pezzali 5, Lanfredi, Pinic, Raskovic 12, Scekic 17, Saresera 5, Scazzola 6, Azzola 15, Delibasic ne.
Verolanuova: Patroni, Deme Mambaye 4, Morello, Apollonio 13, Assoni 9, Muzzio 1, Boninsegna 2, Ferrari, Trezza, Rossi 2, Faini 11

Imbal Carton Prevalle – Basket Sustinente 69 67 ( 21-19; 21-15; 16-13; 11-20).
Prevalle: De La Cruz 7, Pezzali 5, Lanfredi (K) 5, Brunelli, Delibasic 12, Raskovic 10, Scekic 15, Saresera 2, Scazzola 4, Azzola 9. Pinic ne.
Sustinente: Doddi 11, Tomic 21, Ghidoli 7, Buzzi 7, Bordato 1, Albertini 4, Faccioli 11, Monzardo 5; Guerra, Lanza e Ferrari ne.

Categorie