Derby contro Ome, con la novità Rakic!

rakic
28 febbraio 2018

Dopo due sconfitte consecutive, maturate tutte negli ultimi istanti di gioco, e dopo gli strascichi del match contro Sustinente, ecco il derby contro Ome, da segnalare anche per il debutto del neo acquisto Kristijan Rakic.

Nome chiaramente di origine est europea, ma cittadinanza italianissima: Kristijan Rakic, esterno classe 1998 dal fisico poderoso è il neo acquisto del team del Presidente Michele Lancellotti. Fino a settimana scorsa in forza al Corona Piadena dove giocava la C Gold ed il campionato Under 20. “L’innesto di Kristijan si è reso necessario dopo il grave infortunio patito da Cotruta (che oggi si opererà al tendine d’Achille, in bocca la lupo Vlady!) -dichiarano all’unisono il GM Mirandi e il DS Apollonio-. Non dimentichiamoci che abbiamo perso ad inizio anno anche Pezzali… perciò a causa di quest’ultimo infortunio eravamo davvero “corti” nelle rotazioni. Kristijan ci darà tanta energia, è giovane e molto motivato. Ringraziamo ufficialmente Piadena per la solita collaborazione“.

L’ala d’origine serba giocherà con la casacca numero 9 e ha già svolto il primo allenamento con i suoi nuovi compagni martedì sera, dichiarandosi “… carichissimo per questa nuova sfida, so di arrivare in una società super e in una squadra che sta facendo un grandissimo campionato. Posso giocare in più ruoli: quello che mi chiederà coach Scaroni, cercherò di farlo al meglio!” E proprio il coach prevallese accoglie questa new entry con parole importanti: “Si vede che è un giocatore che ha voglia di lavorare e che capisce velocemente come muoversi in campo. Sono certo che gradualmente ci possa dare una mano a partire dagli allenamenti. Sarà certamente disponibile fin da domenica, nel derby contro Ome.

Già, aria di derby, che per Prevalle quest’anno ha voluto solo dire risultati positivi, ma il gruppo di coach Scaroni per la prima volta da molto tempo è in serie negativa da due turni: c’è molta voglia di riprendere il trend positivo, ma anche la consapevolezza che i nostri prossimi avversari, con il cambio di guida tecnica, hanno inanellato un paio di risultati davvero di alto prestigio come le vittorie in trasferta a Viadana e quella contro Asola. La squadra del neo coach Foschetti è trainata dal talento del duo Bianchi-Valenti e dall’esperienza di un sempre più solido Salvetti.

Appuntamento quindi a domenica, palla a due alle ore 18.00, vi aspettiamo numerosi a tifare rossobianconeri!

Categorie

Categorie