Gran.Bel.Prevalle: Viadana schiantata!

IMG_1676
9 ottobre 2017

L’Imbal Carton Prevalle gioca 40′ di grande basket, che non lasciano alcuno scampo a Viadana; Raskovic super con un 25+20!

Serviva subito un acuto, dopo l’inattesa sconfitta di Soresina e gli uomini di coach Scaroni non si sono tirati indietro contro una delle corazzate del campionato, sapendo partire in sordina, passare al comando ed infine dilagare, dando la netta sensazione che partita vera non ci sia mai stata, se non nel primo quarto, al PalaPrevalle.

Come detto partono subito bene i mantovani, sfruttando i miss match a loro favore con Neri, Colla e Maione, Prevalle subisce ma i canestri avversari hanno il potere di ridestare i rossobianconeri che prima con Raskovic, poi con Lanfredi si rimettono in parità. Lo strapotere fisico ospite minuto dopo minuto diventa sempre meno importante: Prevalle corre come sa fare e in difesa trova la giusta fisicità per contrastare i chili ospiti. Sulla sirena entra in partita anche Ambrosi con una tripla delle sue (23-16).

I secondi dieci minuti sono un po’ la copia dei primi, con Fraboni e soci a fare la partita e Viadana ad inseguire. Non cambia il protagonista di serata, Marko Raskovic che per la prima volta davanti al proprio pubblico sfodera una prestazione da vero leader, ma intorno a lui cambiano i coprotagonisti prevallesi: ora è Bergomi ad essere glaciale dal campo: sia al tiro che in penetrazione e se non fosse per una banale palla persa a fil di sirena, si va al riposo sul +9 (41-32).

Al rientro dall’intervallo lungo è ancora Raskovic a fare la voce grossa sotto il canestro mantovano e a tramutare in punti ogni passaggio dei compagni ed ogni rimbalzo offensivo catturato (ala fine saranno ben 10 per lui, più altrettanti difensivi!). Viadana cerca di risvegliarsi prima con Cacciavillani, poi con Maione dai 6.75, ma niente. L’Imbal Carton è troppo concentrata stasera e non perdere mai la bussola: capitan Fraboni gestisce una squadra strepitosa anche in fase difensiva e per gli avversari si fa notte fonda…

L’ultimo quarto è emblematico con Raskovic, Bergomi, Corti, Simoncini, Ambrosi, Lanfredi e Brunelli a segnare e concedere allo stesso tempo solo 4 punti agli ospiti per quasi sette minuti. Poi è davvero ordinaria amministrazione, con la consapevolezza che in ogni match qualcuno, a turno, dei ragazzi di coach Scaroni può ergersi a protagonista assoluto, certo in coppia con Raskovic che a queste latitudini ricorda vagamente un’altro straniero che ha lasciato decisamente il segno…

IMBAL CARTON PREVALLE vs BASKET VIADANA 81-60 (23-16,41-32,60-47).
Prevalle: Pezzali 4, Lanfredi 10, Simoncini 9, Corti 4, Fraboni, Ambrosi 12, Raskovic 25, Podavini, Brunelli 5, Cotruta, Bergomi 12. All.Scaroni.
Viadana: Zamparelli 3, Bignotti 2, Gardani, Cacciavillani 17, Rossi, Neri 3, Faccioli 8, Frisullo 1, Maione 10, Prati 4,Colla 10, Zerbini 2. All.Tellini.
Arbitri: Velardo e Rossetti di Bergamo.

IMG_1668

Categorie

Categorie