LANFREDI-DELIBASIC…E’ UN DOPPIO SI!!!

IMG-20181008-WA0009
31 luglio 2020

“Quando abbiamo deciso di fare la Serie D a causa della mancanza del campo di gioco, ho pensato subito a quali senior avrebbero deciso di sposare un progetto così diverso dal passato… oggi poter comunicare ufficialmente che Stefano Lanfredi e Milos Delibasic hanno preso questa decisione è0 motivo di grande orgoglio; è un’ulteriore testimonianza che il progetto riparte su basi più che solide e che ci sarà il giusto mix di senior e under, con l’obiettivo di far crescere questi ultimi sotto tutti i punti di vista. Siamo altresì consapevoli che Milos e Lanfre siano un lusso in Serie D, due veri e proprio “crack”, e faranno salire l’asticella de
i nostri obiettivi, ma non ci nascondiamo, non è nel nostro DNA.

Un carichissimo Delibasic dichiara “Gli ultimi mesi mi hanno profondamente cambiato… prima il campionato con i risultati che non venivano e noi relegati nella bassa classifica.. sono cresciuto. Ho passato tre mesi praticamente da solo dove ho riscoperto il valore dell’amicizia sopratutto grazie ad Apo e Pilo che mi hanno come adottato. Ho avuto i miei giorni di solitudine dove ho avuto modo di pensare molto al mio futuro e a mettere finalmente tutte le priorità al posto giusto. Finito il lockdown ho avuto la possibilità di iniziare a lavorare e mi è subito piaciuto, poi è arrivata quasi per scherzo la proposta sportiva di Apo, a cui ho detto si praticamente subito e lui, cosa non da poco, è rimasto senza parola -ride il Milos prevallese-. “Vogliamo fare un percorso vincente e soprattutto essere competitivi con i tanti ragazzi che che dovranno dimostrare fin da subito di valere la categoria, per riportare a brevissimo la New Basket nei campionati che merita”.

Stesso entusiasmo per il capitano Stefano Lanfredi: “quest’anno ero molto dubbioso, sono onesto -esordisce il 5 rossobianconero-, ha svoltato la cena fatta con il Pres Apo e coach Scaroni… erano entusiasti come poco volte li ho visti. Credono in questa ripartenza e i questo progetto in un modo viscerale… mi sono chiesto se dopo aver ricevuto tanto dalla New Basket, non fosse il caso di ridare qualcosa di concreto a questa che è diventata ormai la mia seconda casa…. detto questo devo far ricredere un amico (Marco Fraboni ndr) e ci penserà il campo a vendicarmi di alcune sue dichiarazioni sottobanco… -conclude ironicamente con questa sfida nella sfida il capitano prevallese.

Categorie

Categorie