L’Imbal Carton sul velluto con l’Nbb

apo_Ciman
20 gennaio 2020

È Prevalle a mettere le mani sul derby di C Gold. Sul parquet di Molinetto di Mazzano l’Imbal Carton piega la resistenza della sempre temibile Nbb Brescia. I ragazzi di coach Lovino hanno dato battaglia e lottato fino all’ultimo, ma colpo dopo colpo hanno ceduto un vantaggio che alla fine è rimasto di 12 lunghezze, nonostante gli infiniti tentativi di riportarsi a contatto. La loro è la quinta sconfitta consecutiva dopo il miracolo compiuto contro la Virtus Lumezzane ormai più di un mese fa, mentre ritrova lo smalto Prevalle dopo le sconfitte con Romano (74-56) e Iseo (69-82). Ottima la prima prova di Ciman, in arrivo dalla Serie B e da Scauri a dar man forte alla formazione di coach Apollonio e Baltieri: 16 punti e un buon bottino dalla distanza dicono che il giocatore potrà contribuire alla causa con talento e intelligenza cestistica. L’inizio di gara è caratterizzato da una fase di studio molto aspra tra le due contendenti, con le difese sempre alte a dar fastidio ma con gli attacchi ad avere la meglio. Raskovic mette in mostra tutto il suo fisico sotto canestro, Scekic e Delibasic tentano sempre l’allungo, ma ai padroni di casa basta una tripla di Cipriani per risvegliare gli entusiasmi ma soprattutto per tenersi a contatto (16-17 al 7′). La sfida prosegue all’arma bianca a cavallo tra il primo e il secondo quarto, ma una bomba e un canestro di Azzola risvegliano gli eroici furori di Prevalle, che con i punti di Delibasic e Scekic, e il solito Raskovic a seguire, valgono per la prima volta il vantaggio ospite in doppia cifra (31-41 al 18′). A mantenere le distanze ci pensa ancora Cipriani con una bomba al 20′, per poi ispirare i canestri di Bialkowski al rientro dalla pausa lunga.La Nbb rosicchia qualche punto fino al -6 (44-50 al 23′), ma poi un’altra bomba di Azzola spegne la miccia dei padroni di casa, e a seguire l’equilibrio restaurato consolida il vantaggio del Prevalle. Il colpo di grazie arriva poi con le bombe di Ciman, che affossano la Nbb fino al -18 (58-76), anche se nel finale una buona prova dei vari Dispinzeri e Cipriani salva la faccia ma non riesce a contenere le distanze sotto la doppia cifra. Esulta Prevalle, mastica amaro la Nbb. Al termine di una sfida divertente e vibrante. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

Categorie