Pizzi è più forte, Prevalle capitola.

milosd
18 febbraio 2019

Sfida al vertice tra Prevalle e Pizzighettone: in palio due punti importanti per la classifica in vista della poule Promozione. La gara, intensa, alla fine premia i cremonesi che si portano sul 2-0 negli scontri diretti e consolidano il secondo posto in classifica. In avvio i padroni di casa si portano subito sul +6 con Delibasic. Immediata la reazione del Pizzighettone che impatta la parità con Gerli al 5′.

Da questo momento un continuo batti e ribatti, poi gli ospiti allungano sul +4 e, al primo mini intervallo, i ragazzi di coach Giubertoni conducono per 19 a 22. Al rientro gli ospiti con Gerli e Lugic allungano a +9. Errori al tiro e palle perse in fase di impostazione non aiutano in casa NewBasket e coach Scaroni è costretto al time out. Timida reazione del Prevalle, trainato da Azzola e Delibasic. Ma Pizzighettone non lascia nulla al caso e sale a +13. I padroni di casa faticano a finalizzare e vanno all’intervallo lungo sul 34-46. L’Imbal Carton Prevalle torna in campo più decisa e si porta a due possessi di distanza, anche grazie a cinque punti in fila di Scekic sche porta i suoi ad un solo possesso di distanza: 54-57 all’ultimo mini intervallo.

Nel periodo finale ritmi altissimi. Le percentuali dei padroni di casa si abbassano, mentre gli ospiti riescono a piazzare punti importanti e al 34′ arrivano a +13. L’Imbal-Carton accelera di nuovo, cercando di ridurre il gap ma il tempo è tiranno e il canestro si fa sempre più piccolo. Più freddo dalla lunetta il Piz zighettone porta in doppia cifra di vantaggio e lo amministra fino alla fine conquistando un importante vittoria. Il Prevale scivola terzo “in condominio”. da BresciaOggi

Categorie