Prevalle di scena sul parquet di Gussago

IMG_1690
24 gennaio 2018

Terza giornata di ritorno e primo derby della seconda fase contro l’Olimpia Lumezzane che quest’anno (a causa del campo in valle non a norma..) ha trovato casa a Gussago.

I neo promossi guidati dal nostro ex coach Cullurà, sono certamente una delle sorprese positive del campionato, da neo promossi ed in piena corsa per i play off. Capocannoniere è lo “straniero” Lottatori con quasi 13 punti per gara giocata, seguito dal duo Bonacina-Perazzi (quasi 24 punti a referto per la coppia valgobbina); tiratore mortifero dall’arco e storico giocatore delle minors bresciane ecco Simone Rizzolo, cognato del nostro Pier Corti per quello che sarà quasi un derby in famiglia. La compagine avversaria ha un terminale offensivo importante anche in Ubiali e in Nava che spesso trovano la doppia cifra. Buono l’apporto anche degli storici Prandelli e Bertoli che bene hanno sopperito all’assenza di Bonacina nelle ultime settimane. A gestire il tutto il nostro ex Becchetti in cabina di regia. Insomma un roster che non è nelle posizioni nobili della classifica per caso e siamo certi venderà cara la pelle.

Coach Scaroni in settimana sta lavorando su ogni piccolo particolare, conscio del fatto che servirà un Prevalle in “formato viadana” per espugnare il Palazzetto avversario, anche perché sarà ancora out capitan Fraboni ed in forte dubbio Marko Raskovic, senza contare che Simoncini sta giocando da 15 giorni non al top della forma.

Categorie

Categorie