Prevalle è vivo! Domenica gara3 a Lesmo.

vslesmos2
19 maggio 2017

Ottima risposta di Fraboni e soci dopo la sconfitta in gara1. Grande solidità difensiva di tutta la squadra trascinata da un ottimo Corti e personalità in attacco con il trio Lanfredi-Mora-Pezzali.

IMBAL CARTON PREVALLE vs AS LESMO 2004 77-65 (20-12; 44-33; 62-52).
PREVALLE: Pezzali 12, Lanfredi 16, Simonicini 1, Fraboni 3, Corti 8, Ambrosi 7, Podavini ne, Mora 16, Basiuk ne, Milovanovic 9, Bergomi 5. Allenatore: Scaroni
Lesmo: Pirola S.ne, Pirola A 4., Passoni 5, Parlato 12, Pietrobon 8, Viscusi ne, Sala 3, Ruzzon 14, Romanato ne, Aliprandi 17, Maniero 2, Boffi ne. Allenatore: Fumagalli
Arbitri: Berlangieri e Gibilaro di Milano

Grandissima vittoria per l’Imbal Carton che porta la serie a gara tre aggiudicandosi un match combattutissimo per 77 a 65. Pubblico delle grandi occasioni e purtroppo parecchia gente in piedi. Cambio di quintetto per i padroni di casa con Milovanovic al posto dello squalificato Denti e Pezzali per Simonicini. Partita subito a ritmi altissimi,con Lesmo che si piazza a zona dalla palla a due, Pezzali e Mora a dare il primo vantaggio interno per 11 a 2 al 5 costringendo Fumagalli al time out obbligato. Bergomi piazza la tripla del più 10,il solo Ruzzon a referto per gli ospiti con 8 punti. La difesa rossobianconera concede pochissimo,tantè che al primo riposo Prevalle conduce per 20 a 12. Parlato dall’arco costringe Scaroni a fermare il gioco sul 24 a 18 al minuto 13. Lanfredi allunga sul più 9 dopo due minuti senza segnare, a Ruzzon
autore già di 12 punti non ci sta, una Bomba di Corti e un contropiede di Bergomi costringono Fumagalli al time out sul 32 a 20 al 15.1Botta e risposta al rientro dal
timeout,Lesmo non molla Pietrobon con due canestri in fila fa fermare il gioco con il secondo time out interno al 18 sul 39 a 29. Ambrosi dall’arco allunga
ancora,ma Ruzzon non ci sta e fissa il Punteggio sul 44 a 33 al riposo lungo. Lesmo parte forte  con Parlato e Aliprandi accorciandole distanze sul meno 7 al 23, Pezzali con due contropiede riallunga mantenendo la doppia cifra di vantaggio. Milovanovic con un piazzato porta i padroni di casa al massimo scarto sul 51 a 37, Lesmo segna solo 4 punti in 5 minuti, la coppia di lunghi rossobianconera è dominatrice del pitturato. Il coach Brianzolo decide di cambiare qualcosa chiamando time out al 27 sul 54 a 42.
Lanfredi dall’arco allunga ancora ed è padrone del terzo parziale con 8 punti, ma Lesmo è un osso duro, non permette a Prevalle di scappare andando all’ultimo riposo sul 62 a 52. Trance agonistica. Lanfredi è in trance agonistica,ma Aliprandi decisamente il migliore dei suoi accorcia,complice anche un tecnico alla panchina di casa
al 32 il tabellone segna 64 a 57. Un immenso Mora riporta Prevalle alla doppia cifra di vantaggio, costringendo Fumagalli al time out immediato. Corti mette la tripla del più 14 a 1 dalla fine, la serie a Lesmo Domenica alle ore 12 e 18 per accedere alla finale per la promozione in C Gold,contro la vincente di Seriana Cerro Maggiore. – di Riccardo Piccinelli –

Senza titolo-2

Categorie

Categorie