Prevalle parte male: ko a Soresina

IMG_1633
30 settembre 2017

Molle in difesa e troppo sprecone in attacco, Prevalle cade a Soresina.

Si sapeva già dalla palla a due che il match in terra cremonese non era contro una “classica” neo promossa: troppi i nomi importanti del roster gialloverde per credere che non possano essere protagonisti in questo campionato di C Silver. E dire che l’Imbal Carton parte bene in attacco, precisa con le triple di Pezzali e Simoncini che a fatica vengono contenuti dagli esterni di casa, che nel momento di difficoltà pescano subito una bomba di Giudici a dir poco incredibile, ma soprattutto un Masper sempre efficace, capace anche grazie a qualche fischio incomprensibile a gravare di falli tutti i lunghi ospiti, per quello che diventerà un problema nelle rotazioni di serata. Prevalle prova a scappare un paio di volte per portare il punteggio in doppia cifra, ma puntualmente le importanti palle recuperate difensivamente, si trasformano sanguinosamente in palle perse in transizioni, con successivi contropiedi di Soresina che così rimane sempre saldamente agganciata al match, chiudendo addirittura sul +2 il primo tempo (47-45).

Dopo la pausa lunga salgono in cattedra Martinelli e Brogio che firmano il +12 (massimo vantaggio casalingo) a metà del terzo quarto. Prevalle sbanda pericolosamente anche a causa di due colpi al viso al volta sferrati, senza fischio alcuno, a Lanfredi che praticamente dopo il secondo non giocherà gli ultimi 15′ di gioco. Ambrosi è efficace da tre, ma difensivamente soffriamo troppo i centimetri e soprattutto i chili avversari, Brunelli contiene bene Masper in un paio di attacchi cremonesi, ma la palla non viene trasformata offensivamente in punti. Alla fine con la forza della disperazione e grazie ad un ottimo Raskovic, gli uomini di coach Scaroni si riportano sul -4 con palla in mano (85-81), in transizione a 40” dalla fine Soresina pesca la bomba ignorante di Guzzoni (88-81), subito seguita da quella di Bergomi dall’angola (88-84), ma ormai è tardi. Soresina festeggia una vittoria meritata, la prima in categoria e Prevalle si interroga sulle troppe palle perse e sulla mancanza di continuità da parte dei propri esterni, con solo il duo Pezzali-Bergomi a trovare con buona continuità il fondo della retina.

 

Gilbertina Soresina vs IMBAL CARTON PREVALLE  89-84 (21-20; 47-45; 68-59).
Soresina: Pala, Brogio 15, Martinelli 16, Massari 10, Tolasi, Guzzoni 10, Olagundoye 4, Giudici 7, Masper 25, Riccò, Ivanyuk 2. All.: Castellani.
PREVALLE: Pezzali 18, Lanfredi 8, Simoncini 5, Corti 3, Fraboni 2, Ambrosi 14, Raskovic 21, Brunelli, Bergomi 13, Ne: Zanetti e Podavini. All.: Scaroni.
Arbitri: Purrone e Vincenzi di Mantova.


IMG_1632

 

 

Categorie

Categorie