Prevalle sbanca Milano 78 a 71

IMG-20181112-WA0020
24 gennaio 2019

da BresciaOggi – Vittoria importante per l’Imbal Carton che si lascia alle spalle il ko di Piadena e trova il guizzo vincente sul difficile campo di Brugherio. Senza Raskovic, out per infortunio, i ragazzi di Scaroni vincono, convincono e mantengono il terzo posto.

Partita sin da subito ad alta intensità; Banic (neo acquisto milanese) per i padroni di casa scandisce il ritmo a suon di canestri, Prevalle risponde con Azzola e Delibasic. Sul finire di quarto le percentuali si abbassano, e i punti arrivano dalla linea della carità. Guizzo di De La Cruz per Prevalle che comanda 19-20 alla prima sirena. Al rientro i bresciani vanno sul +5. Dopo qualche errore di troppo al tiro i milanesi accorciano con Banic. Errori anche per Prevalle, e time out Scaroni. La NewBasket alza il ritmo, Delibasic e De La Cruz salgono in cattedra e si portano a +10 grazie a una difesa arcigna ed un gioco d’attacco proficuo. I padroni di casa non ci stanno e accorciano il gap alzando il ritmo in difesa.

Delibasic suona la carica: a metà gara Prevalle conduce 32-41. La squadra di Scaroni riprende forte: Azzola e Scekic portano Prevalla a +12 grazie a un gioco fluido e intenso. La difesa di coach Petitti alza il ritmo, rosicchiando qualche punto agli avversari. Canestri importanti dei padroni di casa ed errori di Prevalle vanificano quanto di buono fatto e Milano si porta fino a -2. Un continuo elastico tra le due formazioni, Prevalle si riporta avanti, Milano riaccorcia, e all’ultimo intervallo è 49-54 per Prevalle. La New Basket conduce la gara, il nervosismo aumenta in casa Milano, e i valsabbini ne giovano portandosi sul +10. I padroni di casa si affidano al fallo sistematico, ma Lanfredi e compagni fanno 6/6 dalla lunetta e seppur con qualche rischio sul finale conquistano una vittoria importante su un campo insidioso. Piadena è dimenticata. di P.D.

Categorie